חמסה

IMG_1295IMG_1401

Tè bianco alla menta

Ricetta:
un litro d’acqua
2 cucchiai grandi di raffinato tè bianco
menta fresca
zucchero di canna

Fate bollire l’acqua, mettetela insieme al tè ed alla menta nella teiera, lasciate riposare per qualche minuto e servite.

IMG_0977

Breakfast, lunch and tea at five on my lovely moroccan terrace… with Unz

IMG_0947
IMG_0896IMG_0929IMG_0907IMG_1419

Café marocain aux épices

Ricetta:
un litro d’acqua
2 cucchiai grandi di caffè
un cucchiaino di cannella
un cucchiaino di zenzero in polvere
un cucchiaino di anice
un pizzico di pepe nero
un pizzico di cardamomo
un pizzico di noce moscata

Fate bollire l’acqua, aggiungete il caffè e le spezie, lasciate riposare per qualche minuto e servite.

_MG_5174La foto del mio terrazzo è di Suzanne Kantak : www.suzannekantak.com 

La terrasse marocaine

Questa mattina io e Unz ci siamo riconosciuti un pò tristi, infatti tra qualche giorno “smonterò” il terrazzo marocchino e ne potremo fruire solo la primavera prossima, in contemporanea con la fioritura delle orchidee della mia cucina. In aprile il ripristino del terrazzo è una specie di evento per la casa, Unz ne sembra molto felice, non appena comincio a rimetterli al loro posto corre a sdraiarsi su uno dei suoi cuscini, ci dorme per ore, lui il suo terrazzo non lo lascerebbe mai, così che devo riportarlo in casa la sera per proteggerlo dall’umidità. Questi pochi metri sono la mia stanza preferita, un luogo fuori dal tempo, un angolo di Marocco tra i tetti di Roma, invisibile al resto del mondo. Il rumore di questa caotica città non mi disturba, anzi mi ricorda quello del traffico sregolato di Casablanca, i motorini sui marciapiedi e gli incidenti rocamboleschi in pieno centro, mai visti altrove.